Contributo ambulanze, c’è la proroga

Vista l’emergenza coronavirus, c’è tempo fino al 23 maggio 2020 per organizzazioni di volontariato e fondazioni che debbano presentare i documenti integrativi alla domanda. Le reti associative hanno tempo fino al 23 luglio per presentare richiesta con importo complessivo per ciascuna organizzazione 

È spostato al 23 maggio il termine per presentare documenti integrativi alle domande di contributo per l’acquisto di autoambulanze, autoveicoli per attività sanitarie e beni strumentali (art. 76 del decreto legislativo 117/2017 e s.m.i. e del d. del 16 novembre 2017). La scadenza per organizzazioni di volontariato e fondazioni è stata stabilita dalle linee guida al 31 marzo 2020.

Analogamente, il termine del 31 maggio entro il quale le reti associative avrebbero dovuto trasmettere un'unica richiesta con l'importo complessivo del contributo ammissibile per ciascuna organizzazione aderente, è automaticamente spostato al 23 luglio 2020 (art. 5 comma 4 del dm 16 novembre 2017).

La decisione è stata presa per fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19. Il comunicato di proroga è stato pubblicato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Ottobre 2020
L M M G V S D
9 10 11
12 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 30 31
Torna su