Oltre 47 milioni di ristori agli enti del Terzo settore

Pubblicato sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali l’elenco degli ammessi alla misura prevista dal dl 137 del 2020. Assegnate risorse a quasi 12mila enti

Print Friendly, PDF & Email

Assegnati oltre 47 milioni di euro a 11.797 enti del Terzo settore che hanno avanzato richiesta per i Ristori previsti dal dl 137 del 2020. Le istanze complessive ricevute sono state 12.468.
L’elenco degli ammessi è contenuto nel decreto direttoriale n. 85 del 23 maggio 2022 pubblicato sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali in cui si specifica che dei complessivi 47.523.038,75 euro assegnati, 19.784.982,30 euro andranno a in favore delle associazioni di promozione sociale iscritte al registro nazionale (che provvederanno a girare i dovuti importi alle articolazioni territoriali e i circoli affiliati ), mentre 27.738.056,45 euro in favore delle Regioni e Province autonome. Saranno quest’ultime, a effettuare la liquidazione alle associazioni di promozione sociale e alle organizzazioni di volontariato iscritte nei rispettivi registri regionali e delle Province autonome di Trento e Bolzano, agli enti iscritti all’anagrafe delle Onlus e alle 46 associazioni di promozione sociale che, pur rientrando tra le articolazioni territoriali e i circoli affiliati delle relative associazioni nazionali, hanno presentato istanza autonomamente.

Foto di Alexandra_Koch da Pixabay

La cassetta degli Attrezzi

Gli strumenti utili al non profit

vai alla sezione
cassetta degli attrezzi

Registrati alla Newsletter

Un Progetto di

forum terzo settore
CSVnet