Pubblicità e trasparenza

Pubblicità e Trasparenza

Come pubblicare i contributi pubblici agli enti non profit

Tutte le indicazioni in vista della scadenza del prossimo 30 giugno per le organizzazioni che hanno ricevuto importi pari o superiori a 10.000 euro. E per non sbagliare, un fac-simile per la compilazione

Leggi tutto
I nodi civilistici negli enti religiosi
Registro unico nazionale del Terzo settore

Accesso ai dati, tenuta del registro e pubblicità

Accesso e gestione

Leggi tutto
Registro unico nazionale del Terzo settore

Cos’è il registro unico nazionale del Terzo settore

Come funziona

Leggi tutto
Privacy e trasparenza
Ministero lavoro e politiche sociali

L’equilibrio tra privacy e pubblicità per i compensi al Terzo settore

Il Ministero si esprime sull’obbligo di diffonderli insieme a emolumenti o corrispettivi a titolari di cariche sociali, dirigenti ed associati. Indicazioni più precise su quando è sufficiente il dato aggregato e quando è necessario quello nominativo

Leggi tutto
Tanti per tutti - CSVnet e Fiaf © Lorena Pagnon
Bilancio sociale

Come cambia la rendicontazione sociale con la riforma del terzo settore

Pubblicato il nuovo documento di ricerca del Gruppo di studio per il bilancio sociale con 16 raccomandazioni utili per farlo meglio ma anche indicazioni operative per un processo che metta al centro gli stakeholder, evidenzi il ruolo della governance, in un’ottica di equilibro nei contenuti ed efficacia comunicativa 

Leggi tutto
Contributi pubblici al non profit
Cooperative sociali

Contributi pubblici al non profit, la pubblicazione entro il 30 giugno 2020

L'obbligo è previsto per associazioni, fondazioni e Onlus che abbiano ricevuto nell’anno precedente somme superiori a 10.000 euro. Nel calcolo economico non si considerano eventuali rapporti di natura commerciale. A disposizione anche un fac simile di rendiconto 

Leggi tutto
Finanziamenti e risorse

Campania e Basilicata: Amministrazione e fiscalità degli Ets. Modulo 4

Docente senior: Gianni Romanazzi.

Docente junior: Luca Fratepietro.

Leggi tutto
Bilancio sociale

Fondi Europei: si può fare! – Programma Fami

Nell’ambito del progetto BEEurope promosso in partnership con Fondazione Cariplo, Fondazione Triulza organizza, in collaborazione con il Gruppo Cooperativo CGM, un ciclo di 5 laboratori con un taglio teorico-pratico volto ad offrire ai partecipanti “le chiavi di accesso” alle risorse informative e alle tecniche della progettazione e rendicontazione europea, indispensabili per la partecipazione ai bandi a gestione diretta, per la gestione del ciclo di vita del progetto in tutte le sue fasi, per l’impostazione del budget, per il coinvolgimento dei partner.

Possono partecipare organizzazioni del terzo settore e dell'economia civile, enti pubblici o privati interessati a far acquisire alle proprie risorse, competenze in europrogettazione al fine di avviare o rendere più efficace la propria azione nell’ambito dei programmi europei.

Ogni laboratorio dura 8 ore: al mattino viene presentato e contestualizzato uno specifico Fondo o Programma Europeo, nel pomeriggio si affronteranno tutti gli aspetti pratici. In particolare vengono forniti gli elementi per presentare un progetto europeo: come si scrive un progetto e si presenta un budget usando la modulistica del bando, come si presentano i partner e i documenti necessari.

I 5 laboratori sono indipendenti l’uno dall’altro e si potrà decidere di frequentare solo quelli che affrontano le tematiche di interesse per la propria organizzazione.

Ecco le date:

  • 28 maggio – Programma EaSI
  • 20 giugno – Programma CREATIVE EUROPE
  • 17 settembre – Programma ERASMUS
  • 15 ottobre – Programma FAMI
  • 12 novembre – Programma LIFE

Maggiori informazioni qui.

Leggi tutto
Ministero lavoro e politiche sociali

Toscana: Trasparenza, comunicazione sociale e qualità. Modulo 7

Docenti senior: Marco Frey e Antonio Mainardi.

Docenti junior: Federica Tallevi.

Leggi tutto
Sistema di qualità e autocontrollo
Accountability

Un sistema di autocontrollo per “rendere conto” nel modo giusto

Ecco alcune indicazioni sulle linee guida che gli enti di terzo settore possono seguire per costruirsi un proprio codice. Tra gli aspetti da valorizzare, la trasparenza, la democrazia interna, le procedure decisionali, il rapporto tra associazione e soci, la misurazione dell’impatto e delle attività 

Leggi tutto

La cassetta degli Attrezzi

Gli strumenti utili al non profit

vai alla sezione
cassetta degli attrezzi

Registrati alla Newsletter

Un Progetto di

forum terzo settore
CSVnet