Trasparenza

Organo di controllo: le norme dei commercialisti
Consiglio nazionale commercialisti

Organo di controllo terzo settore, online le norme di comportamento

Aperta fino al 27 marzo la consultazione del documento pubblicato dal Consiglio nazionale dei commercialisti. Le indicazioni sono applicabili agli enti diversi dalle imprese sociali e si riferiscono agli iscritti all’albo professionale. Ma potrebbero essere estese anche agli altri professionisti 

Leggi tutto
Finanziamenti e risorse

Campania e Basilicata: Amministrazione e fiscalità degli Ets. Modulo 4

Docente senior: Gianni Romanazzi.

Docente junior: Luca Fratepietro.

Leggi tutto
Approfondimento

Emilia Romagna: Amministrazione e fiscalità degli Ets. Modulo 4

Docente senior: Francesca Colecchia.

Docente junior: Marco Serra.

Leggi tutto
Ministero lavoro e politiche sociali

Abruzzo e Molise: Sussidiarietà e rapporti con la Pubblica amministrazione, co-programmazione, co-progettazione, forme di convenzionamento, accreditamento e affidamento dei servizi. Modulo 8

Docente senior: Marco Ubezio.

Docente junior: Ruggero Ferreri.

Leggi tutto
Bilancio sociale

Fondi Europei: si può fare! – Programma Fami

Nell’ambito del progetto BEEurope promosso in partnership con Fondazione Cariplo, Fondazione Triulza organizza, in collaborazione con il Gruppo Cooperativo CGM, un ciclo di 5 laboratori con un taglio teorico-pratico volto ad offrire ai partecipanti “le chiavi di accesso” alle risorse informative e alle tecniche della progettazione e rendicontazione europea, indispensabili per la partecipazione ai bandi a gestione diretta, per la gestione del ciclo di vita del progetto in tutte le sue fasi, per l’impostazione del budget, per il coinvolgimento dei partner.

Possono partecipare organizzazioni del terzo settore e dell'economia civile, enti pubblici o privati interessati a far acquisire alle proprie risorse, competenze in europrogettazione al fine di avviare o rendere più efficace la propria azione nell’ambito dei programmi europei.

Ogni laboratorio dura 8 ore: al mattino viene presentato e contestualizzato uno specifico Fondo o Programma Europeo, nel pomeriggio si affronteranno tutti gli aspetti pratici. In particolare vengono forniti gli elementi per presentare un progetto europeo: come si scrive un progetto e si presenta un budget usando la modulistica del bando, come si presentano i partner e i documenti necessari.

I 5 laboratori sono indipendenti l’uno dall’altro e si potrà decidere di frequentare solo quelli che affrontano le tematiche di interesse per la propria organizzazione.

Ecco le date:

  • 28 maggio – Programma EaSI
  • 20 giugno – Programma CREATIVE EUROPE
  • 17 settembre – Programma ERASMUS
  • 15 ottobre – Programma FAMI
  • 12 novembre – Programma LIFE

Maggiori informazioni qui.

Leggi tutto
valutazione impatto sociale linee guida
Trasparenza

Cambiare punto di vista: la valutazione dell’impatto sociale secondo le linee guida

Dall’esempio di chi ha coinvolto nella fase progettuale un ente valutatore, a chi ha impostato la valutazione secondo gli obiettivi di sviluppo sostenibili, fino ai processi che cambiano la strategia dell’organizzazione stessa. Ecco un’analisi per dare valore alla trasformazione per gli enti del terzo settore

Leggi tutto
Ministero lavoro e politiche sociali

Toscana: Trasparenza, comunicazione sociale e qualità. Modulo 7

Docenti senior: Marco Frey e Antonio Mainardi.

Docenti junior: Federica Tallevi.

Leggi tutto
Sistema di qualità e autocontrollo
Accountability

Un sistema di autocontrollo per “rendere conto” nel modo giusto

Ecco alcune indicazioni sulle linee guida che gli enti di terzo settore possono seguire per costruirsi un proprio codice. Tra gli aspetti da valorizzare, la trasparenza, la democrazia interna, le procedure decisionali, il rapporto tra associazione e soci, la misurazione dell’impatto e delle attività 

Leggi tutto
Controllo

Fondi Europei: si può fare! – Programma Erasmus

Nell’ambito del progetto BEEurope promosso in partnership con Fondazione Cariplo, Fondazione Triulza organizza, in collaborazione con il Gruppo Cooperativo CGM, un ciclo di 5 laboratori con un taglio teorico-pratico volto ad offrire ai partecipanti “le chiavi di accesso” alle risorse informative e alle tecniche della progettazione e rendicontazione europea, indispensabili per la partecipazione ai bandi a gestione diretta, per la gestione del ciclo di vita del progetto in tutte le sue fasi, per l’impostazione del budget, per il coinvolgimento dei partner.

Possono partecipare organizzazioni del terzo settore e dell'economia civile, enti pubblici o privati interessati a far acquisire alle proprie risorse, competenze in europrogettazione al fine di avviare o rendere più efficace la propria azione nell’ambito dei programmi europei.

Ogni laboratorio dura 8 ore: al mattino viene presentato e contestualizzato uno specifico Fondo o Programma Europeo, nel pomeriggio si affronteranno tutti gli aspetti pratici. In particolare vengono forniti gli elementi per presentare un progetto europeo: come si scrive un progetto e si presenta un budget usando la modulistica del bando, come si presentano i partner e i documenti necessari.

I 5 laboratori sono indipendenti l’uno dall’altro e si potrà decidere di frequentare solo quelli che affrontano le tematiche di interesse per la propria organizzazione.

Ecco le date:

  • 28 maggio – Programma EaSI
  • 20 giugno – Programma CREATIVE EUROPE
  • 17 settembre – Programma ERASMUS
  • 15 ottobre – Programma FAMI
  • 12 novembre – Programma LIFE

Maggiori informazioni qui.

Leggi tutto

La cassetta degli Attrezzi

Gli strumenti utili al non profit

vai alla sezione
cassetta degli attrezzi

Registrati alla Newsletter

Un Progetto di

forum terzo settore
CSVnet